Casa D

Project Description:

Casa D

La volontà progettuale si è orientata verso una ridistribuzione planimetrica che sfruttasse a pieno le caratteristiche morfologiche del contesto e che permettesse al nuovo edificio di sottolinearne il carattere agricolo. Nella progetto il nuovo edificio è inserito nella parte nord del lotto, così dal liberare il maggior spazio a sud possibile, e collegato all’edificio esistente rimasto, tramite un porticato di ampie dimensioni che sottende un edificio di piccole dimensione di pertinenza di tutti gli appartamenti presenti. Questa soluzione, ispirata volontariamente al disegno delle corti contadine rurali presenti nel territorio, posiziona al centro del progetto lo spazio verde, come luogo di aggregazione, come punto focale e distributivo dell’intero ambito, il tutto ponendo attenzione alla fascia di rispetto stradale. La nuova disposizione del costruito riduce lo spazio percorribile dalle auto all’interno dell’ambito privato, predisponendo un unico percorso di accesso alle autorimesse semi interrate e fuori terra. Lo spazio verde diventa così predominante in un lotto dal contesto agricolo di così ampie dimensioni, creando unità e continuità tra il nuovo e l’esistente, che ora fanno parte di un unico organismo architettonico avvolto ad una corte centrale.Al centro del progetto vi è il porticato a sud, questo elemento architettonico così come è stato pensato riesce ad assolvere diverse funzioni :

  • ombreggiamento nei mesi estivi
  • collegamento dei due elementi edilizi al fabbricato preesistente
  • funzione di protezione nei mesi invernali permettendo un passaggio coperto
  • elemento estetico caratterizzante.

La distribuzione generale vede quindi un fabbricato principale con 4 appartamenti, un fabbricato secondario destinato a spazio comune e affacciato sulla corte verde e un interrato distaccato dal fabbricato principale . L’interrato distinto dal volume principale nasce dalla volontà di sfruttare il declivio naturale del terreno che vede un dislivello di oltre 2 metri  fino al punto di acceso alle autorimesse di progetto. Questa scelta progettuale minimizza i riporti di terreno, rispettando la morfologia del terreno il più possibile.

fotoins

Before

Casa D prima

After

Casa D_01

 

Casa D_11