Residenziale

Progetto Riuso Borgo CH.

Il progetto si propone di recuperare i tre edifici presenti, ora in totale stato di abbandono, destinandoli a funzione residenziale , cercando di mantenere inalterate quelle che sono le sue caratteristiche morfologiche, materiche e percettive attraverso una attenta riprogettazione degli edifici, ma soprattutto una riconfigurazione degli spazi esterni che si coniughino con i caratteri storici e rurali del contesto. l Layout distributivo di progetto sfrutta la configurazione esistente dei fabbricati e del contesto integrandone percorsi e funzioni. La strada di accesso all’area rimane immutata planimetricamente, , viene solamente prolungata per poter servire l’intero comparto e permettere di raggiungere le autorimesse.

Il fabbricato è stato progettato ricalcando esattamente la sagoma planimetrica a terra presente nello stato attuale. i prospetti nella progettazione e ricostruzione sono basati sulla cartolina storica e sui documenti esistenti. Così facendo si è riusciti ad ottenere con totale accuratezza la struttura originaria . Per la progettazione si è tenuta l’esatta struttura preesistente, sia in pianta che in prospetto, con l’unico aggiornamento nelle tamponature dei lati lunghi, che essendo state aggiunte si è deciso di renderle uguali formalmente al fabbricato A , in modo tale che i due edifici dialoghino con lo stesso linguaggio. Materiali di finitura , oscuramenti e dettagli si è deciso di renderli uguali, affinché l’unica distinzione tra i due edifici sia la volumetria diversa così come in passato.